Autore Topic: Uscita invernale nelle Alpi Occidentali  (Letto 1276 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« il: Dicembre 22, 2016, 10:43:54 am »
A grande richiesta, possiamo pianificare una uscita sulle multigiorno sulle Alpi Occidentali.

Io sono disponibile quasi ogni Week End e potrei fare un 4 giorni fra Febbraio e Marzo.

Tappa obbligata il Gran Paradiso, Ceresole Reale per Camosci e Stambecchi, giro facile con animali abbondanti e confidenti.
Altre tappe da decidere in funzione del tempo a disposizione e della voglia di camminare.

Da Trieste a Ceresole sono circa 600 Km per esempio.

Agostino Noviello

  • Eodem Mutato Resurgo
  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1509
    • Agostino Noviello
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #1 il: Dicembre 22, 2016, 10:49:21 am »
Presente e considerando che da Galliano sembra che sia più corta passando da Milano, posso caricare qualcuno a Rho.
Per me 4 giorni son forse un pò troppi, visti gli impegni con la casa.

Di sicuro partenza venerdì sera con primo pernottamento a destinazione per recuperare tempo utile.
In modo da avere sabato e domenica completamente liberi da dedicare all'evento.
Poi Lunedì pomeriggio ripartenza.
Che dite, troppo poco?

Paolo

  • Moderator
  • Senators
  • *****
  • Post: 586
    • Mezzitoni
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #2 il: Dicembre 22, 2016, 10:55:40 am »
Ovviamente ci sono anch'io, tenendo presente (non so ancora le date) che tra fine febbraio e metà marzo potrei essere in ferie all'estero un paio di settimane; da metà marzo in poi o prima metà di febbraio se fattibile, per me andrebbe sicuramente bene; per l'altro periodo, in ogni caso, sono ferie con buona probabilità di saltare.
I Km. non saranno un problema; se poi mi basta arrivare fino a Milano, meglio.
Tre notti vista la distanza sono per me il minimo.

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #3 il: Dicembre 22, 2016, 11:08:59 am »
Si puo' anche fare un programma di 4 giorni ed eventualmente chi non puo' rimane di meno.
Teniamo presente che a Ceresole si fa una uscita, posso vedere se c'e' altro in zona senza rischiare di finire sotto qualche valanga, altrimenti bisogna spostarsi in Valle D'Aosta o verso Bardonecchia.
Ovviamente si puo' anche rifare lo stesso percorso a Ceresole con qualche variante, ma io sarei piu' del parere di cambiare e vedere posti diversi, anche senza animali.

Ho gia' del materiale, durante le vacanze di Natale faccio qualche ricerca piu' dettagliata

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #4 il: Gennaio 22, 2017, 05:33:44 pm »
Aggiornamento:

A Ceresole (Valle Orco) si puo' stare 2 giorni, altre escursioni si possono programmare a partire da queste:

http://www.pngp.it/visita-il-parco/sentieri-ed-escursioni/escursioni-con-le-ciaspole

Bisogna capire quanto si vuole camminare.
Il giro camosci di Ceresole ha poco dislivello, di solito si puo' fare senza ciaspole ma e' meglio averle per potersi spostare fuori dalle tracce.
I 2 giri di Cogne, di fatto fattibili entrambi in un giorno, sono quasi piatti.
La maggior parte degli altri giri sono dai 500 m di dislivello in su. Ora 500 m sono una cosa ragionevole se c'e' poca neve o comunque e' battuta, altrimenti diventano un impegno notevole.

A livello guida, da Ceresole alla Val Soana e' circa 1 ora, ma i giri sono in basso, non e' detto che ci sia neve, e quest'anno ne ha fatta pochissima, gli altri sono circa 2 ore da Ceresole.

Attendo commenti. :)

Paolo

  • Moderator
  • Senators
  • *****
  • Post: 586
    • Mezzitoni
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #5 il: Gennaio 24, 2017, 03:12:39 pm »
Ciao Francesco,
in buona sostanza a me va bene tutto; eventualmente escludendo dislivelli impegnativi o almeno prevedendo comunque alternative in caso di tempo non buono.
Una giornata a Conge e una a Ceresole (considerando che le altre due mi servono per il viaggio) direi che potrebbero andar bene.
Sentiamo (forse) gli altri.

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #6 il: Gennaio 25, 2017, 11:32:23 am »
Si potrebbe fare:
Arrivo a Ceresole Venerdi sera
Camosci e Stambecchi a Ceresole Sabato
Trasferimento a Cogne (o in zona comunque)
Passeggiata con foto paesaggistiche a Cogne Domenica (dubito che troveremo animali)
Ritorno a casa Domenica sera con tappa e proseguimento Lunedi per chi abita troppo lontano
Come date prenderei come primo WE utile quello dell'11 e 12 Febbraio, io sono abbastanza disponibile dato che non ho da prendere ferie

Informo i Lumbard che entrambi i giri con un po' di guida si fanno anche in giornata

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #7 il: Gennaio 30, 2017, 11:04:18 am »
Si potrebbe fare:
Arrivo a Ceresole Venerdi sera
Camosci e Stambecchi a Ceresole Sabato
Trasferimento a Cogne (o in zona comunque)
Passeggiata con foto paesaggistiche a Cogne Domenica (dubito che troveremo animali)
Ritorno a casa Domenica sera con tappa e proseguimento Lunedi per chi abita troppo lontano
Come date prenderei come primo WE utile quello dell'11 e 12 Febbraio, io sono abbastanza disponibile dato che non ho da prendere ferie

Informo i Lumbard che entrambi i giri con un po' di guida si fanno anche in giornata


Dando per confermato il programma sopra, so che Agostino e' disponibile in questo WE, 11 e 12, gli altri? L'alternativa sarebbe quello del 25 e 26.
Posso occuparmi io di prenotare gli alberghi.

Se i friulani volessero tornare direttamente la sera del 12, da Cogne a Trieste sono 6 ore di macchina.

Paolo

  • Moderator
  • Senators
  • *****
  • Post: 586
    • Mezzitoni
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #8 il: Febbraio 02, 2017, 06:29:19 pm »
Ciao, io da un po' di giorni sono bloccato con la schiena, per questo parlando con Agostino avevo escluso questo week-end, lasciando per me eventualmente possibile solo il prossimo. Visto però che dovrò star fermo ancora qualche giorno e che, nonostante il mio pessimismo precedente, sono riuscito a combinarmi le ferie a partire dal 24/2, credo sia meglio non rischiare di fare un altro 'crack' prima della partenza, per cui per questa volta passo.
Grazie lo stesso.

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #9 il: Febbraio 02, 2017, 07:29:11 pm »
Grazie Paolo, rimettiti in sesto e goditi le ferie! :)

Agostino Noviello

  • Eodem Mutato Resurgo
  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1509
    • Agostino Noviello
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #10 il: Febbraio 02, 2017, 11:42:01 pm »
Goditi le ferie e riportaci tante foto 😎😎😎

Francesco Contu

  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1420
    • il mio modestissimo sito
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #11 il: Febbraio 22, 2017, 02:28:45 pm »
Confermo che Agostino ed io saremo a Ceresole Reale durante questo fine settimana, Sabato 25 e Domenica 26.
Se qualcuno volesse venire anche solo per un giorno e' il benvenuto.
Il nostro albergo e' a Sparone, mezz'ora di macchina piu' in basso, quindi se qualcuno volesse venire anche solo per una pizza Sabato sera sarebbe ancora una volta il benvenuto. Capisco che nessuno abita nei dintorni ma magari qualcuno e' in gita da quelle parti che so, da Cuneo, Novara, Varese o Sesto San Giovanni.
:)

Agostino Noviello

  • Eodem Mutato Resurgo
  • Administrator
  • Senators
  • *****
  • Post: 1509
    • Agostino Noviello
Re:Uscita invernale nelle Alpi Occidentali
« Risposta #12 il: Febbraio 28, 2017, 09:44:49 pm »
Uscita svolta con il buon Francesco :upp:

Qui trovate le foto

 :reflex: